Language Selector

Search

Categories Feed

Newsletter subscription

    •  
    •  
    •  
  • Captcha
Sotto la profumatissima scorza racchiudono una polpa succosa e acida, perfetta in cucina.
La coltivazione, oggi è regolata dal disciplinare dell ‘Igp, e avviene ancora nel rispetto della tradizione 
 
 
Questo frutto è un limone femminello, e si differenzia dai limoni della vicina costiera amalfitana per le  proprietà organolettiche differenti (il limone Amalfitano appartiene inoltre ad una categoria diversa, lo sfusato). Viene coltivato nella penisola sorrentina in particolare nei comuni Massa Lubrense, Meta, Piano di Sorrento, Sant'Agnello, Sorrento, Vico Equense, oltre che nell'isola di Capri, con i due comuni Capri ed Anacapri.
Il femminiello sorrentino, anche detto limone "Ovale di Sorrento" (in riferimento alla forma ovale del frutto) e "limone di Massa" (in riferimento ad un altro comune della penisola in cui viene coltivato),  II frutto, forma ellittica, di dimensioni medie (peso non inferiore a 85 grammi), con buccia di colore che varia dal verde chiaro al giallo citrino molto attraente, di spessore medio si presenta , una polpa color giallo paglierino con succo abbondante e molto acido (che lo differenzia dal  succo meno acido del limone amalfitano) ed è ricco di vitamina C. La buccia è di medio spessore ed è molto profumata.
Il limone di sorrento (femminiello sorrentino) viene molto adoperato in cucina, per condire piatti tipici della penisola sorrentina.. E  come il limone amalfitano, quello sorrentino è molto adoperato anche per preparare il limoncello, liquore a base di limoni che nasce proprio tra le zone di Capri, Amalfi e Sorrento.
 
La raccolta va effettutata nel periodo che va da febbraio al fine ottobre, in funzione del conseguimento delle caratteristiche qualitative previste dal disciplinare ed alle richieste del mercato.
 
L’Indicazione Geografica Protetta (I.G.P.) ” Limone di Sorrento” designa i limoni prodotti nell’area delimitata dal disciplinare, e riferibili agli ecotipi derivanti dal femminello ovale (Citrus limon, L.Burmann) ” Ovale di Sorrento”.Inoltre dal 1° febbraio 2001 ha ottenuto la protezione della indicazione geografica accordata in sede europea ai sensi dell'art. 6, paragrafo 2, regolamento (CEE) n. 2081/92.

Cart

Your cart is empty

Last products

View all